Nuovo manager Asl: interviene l'Ordine dei medici

Nuovo manager Asl: interviene l'Ordine dei medici

Pubblicato da Luca Di Giampietro il giorno 05-02-2016   10:31:36
Class, liste nozze - Avezzano, Via Corradini, 163
 

"Raccogliendo le numerosissime lamentele pervenute dai propri iscritti negli ultimi giorni che riferiscono di infondate, offensive e gravi affermazioni del sindaco Cialente, riportate anche da alcuni organi di informazione, il Consiglio Direttivo dell'Ordine dei Medici Chirurghi, pur non volendo entrare nella diatriba politica sulla designazione del prossimo direttore generale della Asl provinciale, ritiene opportuno sottolineare che per le Asl di Chieti e Pescara la scelta e' stata indirizzata proprio sui medici". Lo afferma il presidente dell'Ordine, Maurizio Ortu. "Inoltre, indipendentemente dalla decisione che verra' effettuata dalla Giunta regionale nei prossimi giorni rileva Ortu in una nota - i medici della provincia presenti nell'elenco degli idonei alla carica di direttore generale, identificati in base ai requisiti richiesti per legge, sono tutti professionisti di altissimo livello che rivestono ruoli apicali nel sistema sanitario. E' grazie alla loro abnegazione e senso del dovere che si e' riusciti a recuperare in breve tempo la qualita' e l'efficienza delle prestazioni erogate antecedentemente al disastroso sisma del 2009. Pertanto non puo' essere una discriminante essere medico. Ci auguriamo che colui che verra' indicato a sostituire il dott. Silveri, sia esso medico, economista, avvocato o altro, venga scelto per la sua professionalita' e competenza e sia in grado di saper gestire i profondi cambiamenti organizzativi e strutturali imposti dalle ultime e recenti normative che andranno ad incidere profondamente sul Sistema Sanitario Nazionale e che continui come il suo predecessore a confrontarsi con l'Ordine nello studio e nell'attuazione dei provvedimenti che avra' intenzione di adottare", conclude Ortu.