POLIZIA DENUNCIA UN UOMO DI ORIGINI CAMPANE PER FURTO IN ABITAZIONE

POLIZIA DENUNCIA UN UOMO DI ORIGINI CAMPANE PER FURTO IN ABITAZIONE

Pubblicato da Redazione Antenna 2 il giorno 26-03-2018   17:53:32
Glass Banne lungo

Nei giorni scorsi personale del Commissariato di P.S. di Avezzano ha denunciato in stato di libertà, per tentato furto in concorso in abitazione, un uomo di origini campane e residente nella Marsica.

Si tratta di un ventiquattrenne con precedenti specifici per analoghi reati, nonché per reati di detenzione abusiva di armi e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane, nello scorso mese di febbraio, in pieno giorno ed insieme ad un’altra persona, aveva tentato di introdursi, tramite l’effrazione di una finestra posta al piano terra dello stabile, in un’abitazione nella frazione di San Pelino.

Il rumore prodotto dal danneggiamento dell’infisso aveva insospettito alcuni vicini di casa, che hanno immediatamente allertato il 113.

Gli elementi probatori raccolti nei confronti dei due soggetti durante il sopralluogo e la seguente attività di indagine svolta dagli operatori di Polizia, nonché la collaborazione dei residenti, hanno portato all’identificazione ed all’incriminazione di uno dei due autori.

Proseguono le indagini volte alla completa identificazione della seconda persona.