COMUNE AVEZZANO-RINVIATA LA DECISIONE DEL CONSIGLIO DI STATO

COMUNE AVEZZANO-RINVIATA LA DECISIONE DEL CONSIGLIO DI STATO

Pubblicato da Redazione Antenna 2 il giorno 10-11-2017   17:59:46
Glass Banne lungo

AVEZZANO - "La decisione assunta dal Consiglio di Stato mi consente di continuare con serenità il lavoro che sto portando nel rispetto del mandato che i cittadini mi hanno conferito scegliendomi come sindaco di questa città". E' stato questo il sintetico commento del sindaco di Avezzano Gabriele De Angelis a seguito della decisione del Consiglio di Stato che ha sospeso gli effetti della sentenza del Tar dell'Aquila che, il 12 ottobre scorso, aveva ribaltato l'equilibrio del Consiglio comunale di Avezzano assegnando 13 seggi al centrosinistra e 9 al centrodestra.
All Tar si era rivolta proprio la coalizione di centrosinistra guidata dall'ex sindaco, Giovanni Di Pangrazio che, pur avendo superato il 50 per cento dei consensi al primo turno, a differenza del suo candidato sindaco, si è visto assegnare la minoranza dei seggi dopo la sconfitta al ballottaggio contro il centrodestra guidato dal nuovo sindaco, Gabriele De Angelis.
Il Consiglio di Stato, cui si sono rivolti i consiglieri che, secondo la sentenza del Tar, decadrebbero per far posto a quelli di centrosinistra, ha dunque sospeso l'effetto della sentenza del tribunale amministrativo. Ad oggi, quindi, e fino al prossimo 8 febbraio, giorno fissato per l'udienza definitiva al consiglio di stato, le cose restano come sono ora.