Abruzzo: avvicendamento del Capo di Stato Maggiore della Guardia di Finanza

Abruzzo: avvicendamento del Capo di Stato Maggiore della Guardia di Finanza

Pubblicato da Redazione Antenna 2 il giorno 05-07-2024   19:13:15
Class, liste nozze - Avezzano, Via Corradini, 163
 

Presso la caserma "S. Ten. MAVM Tito Giorgi" sede del Comando Regionale Abruzzo della Guardia di Finanza, alla presenza del Comandante Regionale Abruzzo della Guardia di Finanza, Generale di Brigata Germano Caramignoli, ha avuto luogo la cerimonia di avvicendamento nella carica di Capo di Stato Maggiore tra il Generale di Brigata Carmelo Azzarà e il Colonnello t.SFP Pierfrancesco Oriolo. Il Gen. B. Carmelo Azzarà, dopo quasi 6 anni a L’Aquila, andrà a ricoprire il nuovo prestigioso incarico di Vice Ispettore presso l’Ispettorato per gli Istituti di Istruzione con sede a Roma. Nel suo discorso di commiato, l’Ufficiale Generale dopo aver rivolto parole di gratitudine nei confronti del Comandante Regionale, ha ringraziato tutti gli Ufficiali e militari abruzzesi per il prezioso contributo finora reso e che continueranno a fornire a tutela della legalità economico- finanziaria. Ha inoltre augurato ogni bene e fortuna al nuovo Capo di Stato Maggiore. Il Colonnello t.SFP Pierfrancesco Oriolo giunge alla sede di L’Aquila al termine del Corso di Alta Formazione svolto presso la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia. Sposato, originario di Treviso, ha fatto il suo ingresso all’Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo nel 1996. Nel corso della sua carriera, l’Ufficiale ha ricoperto diversi incarichi operativi e di staff nel Lazio, in Sicilia ed in Lombardia, nonché presso il Comando Generale. È laureato in Giurisprudenza, Scienze Politiche e Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria. Il Generale Caramignoli, nel ringraziare il Generale Azzarà per il significativo apporto reso in questi anni e nel formulargli gli auguri più sentiti per il futuro incarico, ha rivolto al Colonnello Oriolo i migliori auspici per il nuovo incarico.